Il legame con il territorio

La Clinica Santa Croce dispone di 80 posti letti suddivisi in 60 camere di cui 16 destinate a degenza privata.

 

Il forte legame della Clinica Santa Croce con il territorio è riscontrabile anche dall’elevato livello di servizi offerti in camera comune – pari nel triennio all’84% del totale – in cui sono classificate anche le degenze nel reparto protetto avviato, su richiesta delle Autorità Sanitarie Cantonali, alla fine del 2008.

 

Il reparto protetto, realizzato in un’area appositamente dedicata in cui è presente un presidio costante del personale medico ed infermieristico, offre al territorio e ai propri pazienti un’opportunità di cura a misura delle casistiche cliniche più acute. Nel reparto protetto nel corso del 2009 sono state registrate 208 ammissioni per un totale di 2.174 giornate di degenza pari al 7% del totale di cui il 50% si riferiscono a pazienti per i quali il ricovero è avvenuto in modo coatto.

 

2) Fonte: rielaborazione dati Ustat, Bellinzona