Psicofarmacologia

Il trattamento psicofarmacologico poggia sull’evidenza scientifica che la maggior parte delle patologie psichiatriche sono caratterizzate da importanti squilibri neurotrasmettitoriali a livello delle cellule nervose.

I trattamenti farmacologici mirano a ristabilire detti squilibri attraverso una scelta mirata ed individualizzata di molecole specifiche, che per poter essere valutate nella loro efficacia devono essere monitorate costantemente nel tempo.